pensiero

Quando corriamo intensamente abbiamo la sensazione di ragionare meglio. Il motivo è fisico: gran parte del sangue in circolo è impegnato per irrorare i muscoli sotto sforzo e il cervello (che a riposo consuma il 20% delle nostre risorse energetiche) riceve meno energia. Per questo entra in uno stato di bassa intensità produttiva: non pensa a molte cose, se non a quelle vitali. Vi si crea un vuoto e questo vuoto viene presto animato da pensieri così poco pensati che non sembrano neanche nostri.

martedì 18 luglio 2017

BUON COMPLEANNO A VEZZOLI GUIDO

E oggi gli auguri volano
al Guido!!!
Buon compleanno!!!

Nessun commento:

Posta un commento